giro del mondo

Cosa metto nello zaino per il giro del mondo?

on
2018-09-03

Siamo tutti abituati a preparare la valigia o lo zaino per weekend fuori porta. Ce la caviamo piuttosto bene anche con le vacanze di due settimane: la soluzione è portarsi dietro vestiti per l’equivalente dei giorni che passeremo lontano da casa. È tutto molto facile, veloce e abbondante.

Ma cosa si mette nello zaino per il giro del mondo?

Non so voi, ma noi non abbiamo 80 mutande a testa, né un bagaglio abbastanza capiente per partire con l’intero guardaroba. Inutile negarlo, ci mancano pure le spalle possenti per caricarci come muli. Abbiamo quindi optato per uno zaino da 65 litri a testa, più uno zainetto da 20 litri che utilizzeremo come bagaglio a mano e durante le nostre escursioni.

La scelta del bagaglio è soggettiva. Oggi come oggi molti viaggiatori preferiscono usare delle sorte di zaini con rotelle per poter trasportare il proprio bagaglio a mo’ di trolley. Sicuramente è meno faticoso ma anche decisamente meno romantico. Lo zaino ha quel fascino particolare, lo spirito di avventura passa anche attraverso di lui. Noi non abbiamo mai preso in considerazione di partire con una valigia a rotelle. Il mondo in una volta è rigorosamente zaino in spalla 🙂

Una volta trovato lo zaino, il vero problema è riempirlo con una logica. In tanti ci hanno chiesto cosa ci saremmo portarti per questo viaggio. Ce lo siamo chiesti anche noi fino a ieri – alla fine l’abbiamo bene o male risolta così.

Gemelli diversi

Vestiti

Il primo fattore da valutare è il clima – quale sarà l’escursione termica da un posto all’altro? Viaggiare in paesi con la stessa temperatura rende le cose molto più facili. Fortunatamente la maggior parte del nostro viaggio sarà al caldo (forse anche troppo caldo). Dobbiamo quindi portarci dietro vestiti prevalentemente leggeri che occupano poco spazio.

Contiamo di trovare una lavanderia o il modo di lavarci i vestiti circa una volta a settimana. Con questa ferrea convinzione, abbiamo riempito lo zaino come se stessimo via 7 giorni abbondando di mutande (non 80) e magliette. Ci portiamo anche qualcosa di pesante – un paio di maglioni, piumino 100 grammi e maglia termica –  per la parte finale del viaggio in cui ne avremo bisogno.

Si aggiungono alla lista: cappellino, K-Way, costume, scarpe comode (Nike o simili), sandali sportivi (non esiste scelta al di fuori dei Lizard) e infradito.

Pochi ma buoni

Accessori e documenti

Anche queste variano a seconda del viaggio che si ha intenzione di fare. Ma ci sono alcuni gadget e documenti che sarà comodo avere in qualunque situazione.

Noi ci portiamo: coltellino svizzero, sacco letto, zanzariera per il letto, occhiali da sole, lucchetti per armadietti, sacca aereo per zaino, quaderno e penna, marsupio a pelle dove tenere i soldi e altre cose importanti non in vista. I documenti, tutti ordinati in una cartelletta, includono la stampa di visti, prenotazioni aeree e di altri mezzi, libretto delle vaccinazioni, assicurazione sanitaria, fotocopia di passaporto, patente e carta d’identità.

Tecnologia

Il discorso è sempre lo stesso. A seconda delle vostre intenzioni, il carico si alza o si abbassa. Nel nostro caso, ci piacerebbe tantissimo documentare il viaggio con foto e video di ogni tipo.

Per questo caricheremo il nostro bagaglio a mano con: computer portatile, hard disk da 1tb per fare backup, power bank, action cam, selfie stick, webcam, auricolari, cuffie Bluetooth, adattatore universale per prese elettriche con due ingressi usb per ricaricare contemporaneamente due dispositivi. Per questioni di peso, è ancora in forse la macchina fotografica.

Qui pensavamo di portare meno roba

Medicine

Se inizialmente la tentazione è quella di portasi dietro l’intero armadietto del pronto soccorso, leggendo qua e là su Internet ci si rende conto che le farmacie esistono anche nel resto del mondo. E anche se non saranno super fornite, come minimo venderanno i farmaci delle multinazionali che rappresentano il 90% dei medicinali che solitamente la persona comune assume. L’unica questione potrebbe essere comunicativa o di prezzi poco chiari al cambio.

Noi ci porteremo: Aulin per eventuali dolori fisici, Tachipirina in caso di febbre, Gentalin Beta per punture di insetti strani, Lariam (profilassi per la Malaria), Autan Tropical per combattere le zanzare, Moment per il mal di testa, antibiotico a largo spettro, antibiotico generico intestinale, Amuchina, cerotti e garze.

Beauty

Sappiamo che non torneremo belli, freschi e profumati come dopo un weekend in Spa. Lasciando a casa profumi, trucchi e creme varie, non possono mancare spazzolino da viaggio, mini dentifricio, salviette disinfettanti, fazzolettini, deodorante, sapone di Marsiglia per i lavaggi a mano, shampoo e docciaschiuma in piccole dosi, forbicina per le unghie, asciugamano in microfibra salvaspazio che si asciuga velocemente (ma asciuga poco chi la usa).

Chiudere lo zaino

Impacchettare il tutto richiede una certa dose di talento e manualità. Abbiamo deciso di mettere gli indumenti pesanti in fondo, perché tanto non ne avremo bisogno per un bel pezzo. I vestiti verranno tutti schiacciati come sardine in buste e sacchetti trasparenti, per dare un certo ordine (almeno iniziale) al tutto. Nelle tasche laterali metteremo le cose che possono tornarci utili.

Il peso finale sarà di massimo 15 kg l’uno – anche se non abbiamo spalle larghe e possenti, pensiamo proprio di potercela fare.

TAGS
RELATED POSTS

LEAVE A COMMENT

Giulia&Giovanni
Milan, Italy

Ciao! Siamo Giulia & Giovanni. Entrambi trentenni, siamo cresciuti nella stessa piccola città, abbiamo frequentato la stessa scuola, e ci siamo ignorati per 28 anni. Oggi siamo una coppia pronta a partire per il giro del mondo. Un viaggio di 80 giorni (sì, proprio come il libro di Jules Verne, ma è una pura coincidenza) per vedere il mondo in una volta. Finalmente a settembre si parte e non vediamo l’ora di raccontarvi tutto, con le parole e con le immagini.

Ora siamo in:
Iscriviti al blog!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Facciamo parte di
Calendario
Settembre: 2019
L M M G V S D
« Dic    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30